Mercoledì 07 Dicembre 2022

Attualità 15:02

San Martino a Cese: si festeggia con ''Fornacelle acCese''

sanmartino16_vert_rid.jpg

Sabato 12 Novembre, dalle ore 18.00, torna a Cese l'undicesima edizione di “Fornacelle e cantinelle acCese”.
Quest'evento, nato dalla Pro Loco, vuole creare un'occasione di ritorno al paese e alle sue origini, per vivere le tradizioni culturali e culinarie anche in ricorrenza di San Martino.
Ben 19 cantine saranno aperte, ognuna con una propria specialità legata ad ingredienti e prodotti locali. Tra le specialità presenti ci sono le “pizzelle”, polenta, gnocchi, fettuccine, pasta e fagioli, vellutate autunnali,cinghiale, fagioli con le cotiche, arrosticini di pecora e carne alla brace, ciambelle fritte, dolci artigianali, vin brulé, amari fatti in casa. 

Attenzione rivolta anche ai celiaci, con una cantina patrocinata da AIC Abruzzo.
L'attenzione per il vino è invece curata dalla Cantina del Fucino, partner fornitore della manifestazione. Non verrà curato solamente l'aspetto enogastronomico, bensì Cese verrà valorizzata anche attraverso alcuni aspetti di cultura popolare.

Una manifestazione fatta non solo di sapori ed aromi, ma anche di segni della tradizione, con spazi dedicati all'artigianato,  agli antichi mestieri e alle usanze che da sempre caratterizzano la giornata di San Martino, come le zucche intagliate.
Ricco anche il programma di intrattenimento, con sorprese e spettacoli. Musica, giocolieri e lo spettacolo offerto dal Gruppo Sbandieratori dell'Aquila.
Una serata completa, senza tralasciare la solidarietà: saranno numerosi lungo il percorso i punti di sostegno AVIS, per dare spazio ad un tema importante che cambia la vita a tante persone e arricchisce chi dona il sangue.
Redazione AvezzanoInforma